Le prime pagine di oggi

L'assalto al consolato USA di Bengasi con la morte dell'ambasciatore, e il voto della Corte tedesca sul fondo salva stati

L’assalto al consolato statunitense a Bengasi e l’uccisione dell’ambasciatore Stevens e di altre tre persone da parte di manifestanti che protestavano contro un film prodotto negli Stati Uniti e giudicato blasfemo è la notizia di apertura su quasi tutti i giornali di oggi. Fanno eccezione il Sole 24 Ore, Avvenire e Libero, che si occupano del voto della Corte costituzionale tedesca che ha dato il via libera al fondo salva stati europeo, e il Manifesto, che titola sugli incendi in due fabbriche tessili in Pakistan che hanno provocato la morte di più di 300 lavoratori.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali