• Mondo
  • lunedì 27 Agosto 2012

Dal finestrino

Le foto di persone celebri e perfetti sconosciuti mentre fanno la cosa per cui esistono le auto: guardare cosa c'è fuori

Si vedono un sacco di cose dai finestrini delle automobili, anche senza volerlo. Il paesaggio che cambia in continuazione, il tizio al volante nell’auto vicina alla nostra fermo al semaforo e immerso in chissà quali pensieri, le gocce d’acqua della pioggia che scivolano veloci sul vetro e fanno a gara, per arrivare poi chissà dove. Ci finiscono tutti, prima o poi: dai grandi capi di stato alle persone comuni passando per attori, dissidenti e autorità religiose. Tutti seduti in un’auto a guardare il mondo da un finestrino intenti a chiedere, o solo pensare: quanto manca? Siamo arrivati?