Le prime pagine di oggi

Si continua a parlare di riforma del lavoro, ma ci sono anche 100mila persone contro la mafia, un "uragano" e il grande ritorno di un calciatore (chi?)

Gran parte dei quotidiani oggi in edicola apre con le parole di ieri del Presidente del consiglio italiano Mario Monti che ha invitato i sindacati a “rinunciare a qualcosa” per approvare la riforma del lavoro di cui si è parlato molto nelle ultime settimane. Spazio anche al rapimento di due turisti italiani in India, presumibilmente da parte di ribelli maoisti, e alle celebrazioni del 151esimo anniversario dell’Unità d’Italia. L’Unità, invece, dedica l’apertura alla manifestazione di Genova di ieri contro la mafia alla quale, secondo gli organizzatori, hanno partecipato circa 100mila persone. I giornali sportivi invece esaltano la Juventus (“uragano”, “abbuffata”), che ieri ha vinto 5-0 contro la Fiorentina, ma viene lodato anche il Milan, vittorioso contro il Parma, e un suo giocatore, Gennaro Gattuso, tornato ieri in campo dopo molti mesi di assenza.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali