Le prime pagine di oggi

Solo il decreto sulle liberalizzazioni distoglie l'attenzione dei giornali dalla Concordia: per alcuni "cambia la vita", per altri è "un decretino"

Le prime pagine di oggi commentano tutte, e naturalmente, il decreto delle liberalizzazioni presentato ieri sera da Mario Monti dopo il Consiglio dei Ministri: mentre Corriere, Repubblica e La Stampa cercano di informare i lettori del contenuto del pacchetto (presente ovunque lo specchietto informativo che ne elenca tutti i punti più importanti), l’Unità e Libero si lamentano per la scarsa incisività del “decretino”. Intanto il Giornale avverte che Silvio Berlusconi è “pronto a tornare” e la Padania invita la Lega a “buttare giù” un governo troppo vicino ai poteri forti. Le pagine sportive si chiedono se la Juventus riuscirà a diventare campione d’inverno, titolo che da sette anni assicura anche lo scudetto.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali