Le prime pagine di oggi

Tutti sulla manovra di Monti, e sulle lacrime di Elsa Fornero

Tutti i giornali di oggi si occupano in primo luogo della manovra presentata ieri dal governo Monti, anche quelli locali: alcuni con dei titoli più generali, altri enfatizzando questa o quella misura (soprattutto pensioni e ICI), altri ancora facendo riferimento all’episodio più significativo della conferenza stampa di ieri sera, quando il ministro Elsa Fornero si è commossa parlando dei sacrifici che dovranno fare i pensionati nei prossimi anni. L’episodio ha ispirato sia il titolo dell’Unità – “C’è da piangere” – che quello di Libero – “Manovra chiagne e fotte” – e la foto di Elsa Fornero campeggia su molte prime pagine. Fanno eccezione naturalmente i giornali sportivi, che soprattutto il lunedì non possono non occuparsi d’altro.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali