Le prime pagine di oggi

La lettera di Bruxelles e la rissa della Camera

Se i contenuti della lettera di intenti del governo sono stati accolti “con favore e apprezzamento” a Bruxelles e i giornali vicini alla maggioranza ne lodano il coraggio, la maggior parte delle testate vicine all’opposizione critica le misure che rendono più facili i licenziamenti. Spazio viene dato anche a Fini, di cui la Lega ha chiesto ieri le dimissioni alla Camera, provocando pure una rissa; e ai discorsi di Draghi e Napolitano, che non smettono di invitare a fare le riforme per la ripresa. Il Corriere della Sera promuove una raccolta fondi per aiutare le popolazioni di Liguria e Lunigiana.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali