Le prime pagine di oggi

I protagonisti di oggi sono diversi: Maroni, Berlusconi, Profumo e Shalit.

Le notizie a cui danno spazio le prime pagine di oggi sono molto varie. Ancora si parla delle manifestazioni di Roma e delle conseguenze: le misure proposte da Maroni sono viste dai giornali alla sinistra, Manifesto e Unità, come un attacco ai diritti, ma approvate dalla Padania. Mentre Berlusconi risponde alla lettera delle associazioni di imprenditori e banchieri che mancano i soldi per lo sviluppo, esce la notizia che Alessandro Profumo, manager di cui si è detto di un possibile futuro politico col centrosinistra, è indagato per un reato fiscale. Poi ci sono liberazione di Gilad Shalit dopo cinque anni da ostaggio di Hamas e le partite di Champions di Inter e Napoli.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali