• Video
  • martedì 23 Agosto 2011

«Di’ qualcosa di carino»

ImprovEverywhere è un gruppo di artisti newyorkesi che dal 2001 ha iniziato a fare improvvisazioni in giro per le città americane: “we cause scenes” è il loro motto. Tra le loro “missioni” più famose quella in cui hanno “congelato” la Grand Central Station, quella in cui hanno invaso la metropolitana di New York nei panni di personaggi di Star Wars, quella in un mall di Los Angeles, e quella nella New York Public Library vestiti da Ghost Busters.

Per la loro ultima performance hanno posizionato un megafono su un piedistallo sulla strada più famosa di New York. La scritta “Say something nice” invitava i passanti a dire qualcosa di carino nel megafono.
L’intervento migliore è quello del bambino con il pupazzo di Toy Story.