Frontpages

Chi era Albertina Sisulu, morta ieri e ricordata dai giornali sudafricani

Ancora molto spazio al batterio Escherichia Coli e alle conseguenze sulle importazioni di verdure in giro per l’Europa, e tra l’altro la storia inizia a fare capolino anche sulle prime pagine del resto del mondo. L’Independent mette in prima pagina una notizia che il Guardian aveva quattro giorni fa. In Sudafrica si piange la morte di Albertina Sisulu, attivista per i diritti umani negli anni dell’apartheid. In Perù si avvicina il ballottaggio.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali