• Italia
  • sabato 28 Maggio 2011

Antonio Fazio condannato a 4 anni

L'ex governatore della Banca d'Italia era stato coinvolto nella vicenda della tentata scalata ad Antonveneta

I giudici della seconda sezione penale del tribunale di Milano hanno condannato l’ex governatore della Banca d’Italia Antonio Fazio a 4 anni di reclusione per la vicenda della tentata scalata ad Antonveneta da parte di Bpi. L’ex ad della banca lodigianaGianpiero Fiorani è invece stato condananto a un anno e 8 mesi di reclusione. All’ex presidente di Unipol, Giovanni Consorte, sono stati comminati 3 anni di reclusione, stessa pena a cui è stato condannato il suo vice, Ivano Sacchetti. Per il senatore del Pdl,Luigi Grillo, la condanna è invece a 2 anni e 8 mesi. Tra i condannati c’è anche l’imprenditore Luigi Zunino, a cui è stata comminata la pena di due anni e otto mesi. Il capo della vigilanza di Bankitalia Francesco Frasca è stato infine assolto «per non aver commesso il fatto».

(continua a leggere su Corriere.it)