• Mondo
  • lunedì 28 Febbraio 2011

Un cavo dell’alta tensione si stacca e uccide 17 persone

È successo a Bandeira do Su, in Brasile, durante i festeggiamenti del carnevale

Diciassette persone sono state fulminate da un cavo dell’alta tensione mentre festeggiavano il Carnevale per strada a Bandeira do Sul, Brasile. Il cavo si è spezzato e ed è caduto sulla folla che si era radunata per strada ad assistere a una parata in maschera. Decine di altre persone sono rimaste ferite.

«È stato terribile, le persone sono state fulminate all’istante e nello stesso momento la corrente elettrica è saltata e tutto il paese è rimasto al buio», ha raccontato un testimone. Non è chiaro quale sia stato il motivo dell’incidente. Alcuni sostengono che il cavo si sarebbe spezzato in seguito a un incendio, altri invece dicono che a farlo cadere sarebbe stato il camion su cui molte persone stavano danzando.