• Cultura
  • giovedì 25 Novembre 2010

Morgan torna a X-Factor?

Lo ha detto Facchinetti, lo mette in conto Morgan stesso in un'intervista alla Stampa

Si è chiuso X-Factor, con qualche affanno, e si discute già dell’edizione dell’anno prossimo: malgrado il successo della scelta di Elio, a molti è mancato Morgan – e si è visto col successo della puntata in cui è stato ospite – e la soluzione più facile a cui pensare è richiamarlo in servizio. La Stampa ne ha chiesto a Morgan stesso.

In termini di ascolti la finalissima di X Factor 4 di martedì è stata la peggiore di sempre. Neppure all’epilogo lo show ha raggiunto uno share soddisfacente: una caduta ancor più fragorosa per la presenza di superospiti strapagati e per un grande battage promozionale. La trasmissione si è portata a casa due milioni e 704 mila spettatori, il 12,3% di share. Un disastro. A tarda notte, alla conferenza stampa della vincitrice Nathalie Giannitrapani, Francesco Facchinetti sapeva che ai piani alti di viale Mazzini si stava tenendo una riunione per decidere il futuro del programma. Ma il presentatore sembrava avere la sfera di cristallo: «Secondo me X Factor 5 si farà – ha detto – e dico che i giudici dietro al tavolone saranno Elio e Morgan. Le trattative con la Rai sono già a buon punto e procedono bene». Chiamiamo Morgan alle 15 e 10 di ieri. Si è appena svegliato ma risponde volentieri.
Facchinetti ha detto che l’anno prossimo lei e Elio sarete i giudici di X Factor, affiancati da Mara Maionchi e da un quarto da decidere. E la famosa intervista sull’uso di stupefacenti, il Festival di Sanremo che cancellò la sua esibizione, gli strali di chi la riteneva l’incarnazione del male? Tutto perdonato?
«Immagino di sì. Era ora che si rendessero conto che quell’intervista era stata solo una strumentalizzazione. Sto ancora aspettando che quel giornale produca il nastro con la registrazione dell’intervista, ma ormai so che non esiste. Sono stato per qualche mese in Purgatorio, ora sono di nuovo frequentabile. Se la Rai chiama e mi propone X Factor, accetto volentieri anche perché, quando sono stato ospite di questa edizione e ho suonato al pianoforte La sera, mi hanno detto che ho fatto il picco d’ascolti. Picchi mai raggiunti nelle varie puntate di quest’anno».
Qualche settimana fa gli autori del programma hanno fatto un sondaggio per stabilire chi fosse il giudice più amato dal pubblico in tutte e quattro le edizioni. Ha vinto Elio. Che ne pensa?
«Mi sembra una c… pazzesca. Gli autori hanno pensato questa buffonata solo per dare un po’ di brio a una trasmissione che languiva».

(continua a leggere sul sito della Stampa)