• Cultura
  • mercoledì 24 novembre 2010

“Cose che ho imparato da Vieni via con me”

Un elenco sul programma degli elenchi

Marta De Cinti, su Left Wing, fa un elenco delle cose che ha imparato da Vieni via con me, il programma condotto su Raitre da Fabio Fazio e Roberto Saviano.

1. Che si possono prendere delle persone, metterle davanti a una telecamera a elencare cose a caso ed essere seguiti da milioni di telespettatori.
2. Che si possono prendere delle persone, metterle davanti a una telecamera a elencare cose a caso e battere persino il Grande Fratello.
3. Che per fare un programma che prende delle persone e le mette davanti a una telecamera a elencare cose a caso devi essere Fabio Fazio.
4. Che se sei Roberto Saviano puoi fare tutto.
5. Che se sei Roberto Saviano e stai con Fabio Fazio (o viceversa) puoi fare tutto, elenchi di cose a caso compresi.
6. Che se stai con Fabio Fazio e Roberto Saviano allora non puoi che stare dalla parte dei buoni.
7. Che i buoni non dovrebbero ricordarcelo così spesso, di essere buoni.
8. Che gli attori sanno leggere gli elenchi, e ci mancherebbe altro.
9. Che i politici non sanno fare gli elenchi.
10. Che i politici, non sapendo fare gli elenchi, pensano di poter fare un’altra cosa.

(continua a leggere su Left Wing)

Mostra commenti ( )