Micciché: «La Russa è un fascista autentico»

«La Russa è volgare e violento. Un fascista autentico»
Gianfranco Micciché, intervistato dal Corriere della Sera