wifi

Colorare di luce il segnale Wifi

Il progetto di Timo Arnall, Jørn Knutsen e Einar Martinussen esplora il campo invisibile di reti WiFi negli spazi urbani. Il segnale viene reso visibile attraverso una tecnica chiamata Light-painting. Un’asta di 4 metri, con 80 punti di luce, emette pulsazioni che rivelano sezioni trasversali del segnale, evidenti nelle fotografie a lunga esposizione. Maggiori informazioni si trovano qui.