La guarnizione che è in te