Andiamo in garage a giocare al karate?

P1010419

Ogni giorno Federico Bernocchi tiene un programma su Radio Rai2 che si chiama Canicola. È tipo il più bel programma del mondo dopo Radio TSO e prima di Acapulco. Solo che Radio TSO non lo fanno più. E Acapulco lo stiamo aspettando un po’ tutti. A parte Dispenser. E aggiungo Condor per campanilismo. Insomma, lui Federico Bernocchi allora fa Canicola. Per il programma faccio un disegno brutto al giorno. Brutto che fa provincia. Ci provo almeno. Un mashuppone di alcuni argomenti toccati dalla puntata. Perché? Boh. Perché chi non farebbe dei disegni per la radio? Quindi dicevo, ogni giorno, da mezzogiorno all’una e mezza come dei veri califfi ascoltate Canicola oppure scaricatevi il podcast (che contiene il disegno del giorno che potete trovare anche qui grandissimo) E qui troverete fino a Settembre un disegno al giorno con il testo che ricevo dei temi della puntata da Bernocchi. Vi siete mai sentiti più felici? Ecco. Felicizzatevi.

Nel 2003 sono successe delle cose molto strane: viene scoperto un pianeta distante 5.000 anni luce fuori dal sistema solare. Si chiama Ogle-Tr-56b Sd è il pianeta conosciuto più lontano dalla Terra. Il Belgio diventa il secondo paese al mondo, dopo i Paesi Bassi, a legalizzare i matrimoni fra persone dello stesso sesso. C’è la SARS e le feste di noi dementi occidentali con le mascherine per esorcizzare la cosa. Dopo 57 anni di esilio, i Savoia rientrano in Italia. Michael Jordan si ritira dalla pallacanestro con un’ultima partita con i Washington Wizards contro i Philadelphia. Il Concorde vola per l’ultima volta dopo 27 anni di servizio. Un casino di cose apparentemente senza senso. Ma se poi ascolti la musica che andava in quel periodo, tutto torna. La ascolteremo insieme ai Fare Soldi che sono nostri ospiti e sono un duo di dj, produttori, remixatori e creatori di musica che loro chiamano Frico Disco (vengono da Udine) che mi piaciono da impazzire anche se non sono mai stato un fan di quel genere musicale specifico… ma loro hanno questa cosa pazzesca che, boh. Poi uno dei due, Luca, il Carnifull io non l’ho mai incontrato di persona ma sento che tra me e lui c’è tipo un’affinità elettiva che se fossimo cresciuto insieme saremmo diventati migliori amici e ancora oggi ci diremmo delle frasi tipo: “andiamo in garage a giocare al karate?”.

P1010421