• martedì 23 Novembre 2021

Una canzone dei 10,000 Maniacs

E ognuno con i pensieri sulla propria adolescenza

(Peter Kramer/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Adele ha fatto cambiare il modo in cui Spotify riproduce gli album.
Il New York Times ha pubblicato un articolo sull'insicuro rapporto d'amore che molti residenti hanno con Los Angeles, a partire dalla canzone di Randy Newman che come molte canzoni di Randy Newman sta in equilibrio continuo tra l'ironia sarcastica e la simpatia compassionevole: I love LA.
C'è una canzone nuova di Eddie Vedder, bella (che inizia che sembra dei Crash test dummies, no?).
Stamattina, attraversando il traffico milanese all'alba dopo una partenza antelucana da Pescara, ho sentito alla radio Extraterrestre di Finardi: di solito le radio ripescano Musica ribelle, per maggior sintonia col testo, ma Extraterrestre - ho pensato - era proprio un gran pezzo, bello sia per la storia bowiesca ma con una sua originalità, che per l'arrangiamento e i suoni, di gran musicisti (poi a me quel gorgheggiar delle vocali non è mai andato giù, ma meglio lui di Pelù o Carmen Consoli).
È morto Paolo Pietrangeli, uno che la sapeva lunga e che scrisse Contessa, gran canzone "di protesta" ma anche gran canzone per scrittura musicale, che riempie i polmoni a cantarla, e rende indulgenti verso la violenza del testo: erano tempi.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.