• Italia
  • domenica 1 Agosto 2021

Il Centro elaborazione dati del Lazio ha avuto problemi per un «attacco hacker», dice la Regione

Venerdì mattina la regione Lazio ha detto di aver subìto un «attacco hacker» al proprio Centro elaborazione dati (CED) che ha causato malfunzionamenti al portale regionale per prenotare il vaccino contro il coronavirus. In un comunicato, la Regione ha scritto che «sono in corso tutte le operazioni di difesa e di verifica per evitare il protrarsi dei disservizi». Il portale aveva avuto problemi tecnici anche la scorsa settimana, per via delle molte persone che avevano tentato di prenotare il vaccino dopo l’annuncio dell’obbligo di “green pass” in molti luoghi chiusi.

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)