Una canzone dei Groove Armada

Divagazioni su cover, compilation e mashup

Matt Cardy/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter serale che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. L’indomani – il martedì, mercoledì e venerdì – la pubblichiamo sul Post, ci si iscrive qui.
Paul Weller pubblicherà a dicembre la registrazione di un suo concerto con la BBC Symphony Orchestra.
Questo anniversario dei 50 anni di Blue di Joni Mitchell - di cui dicevamo ieri - non si capisce bene quando sia, forse oggi, forse lunedì: ma è normale che le uscite dei dischi - soprattutto di mezzo secolo fa - non siano sempre definite con grande esattezza, e magari sono state molto diverse in diversi posti del mondo, in tempi in cui poi le spedizioni non arrivavano tempestive ovunque. Comunque, se non volete leggervi tutte le celebrazioni che stanno uscendo sui giornali e siti internazionali, vi metto qui solo due canzoni di Blue, per cominciare chi dovesse ancora cominciare. Una è River, una è A case of you (adorata e ricantata da tantissimi). Vabbè, anche All I want, che 25 anni fa la scegliemmo per colonna sonora di un documentario che fu una delle primissime cose che montai nella mia casuale e breve carriera di montatore Avid, di cui non mancherò di dire, un giorno o l'altro. Qui c'è tutto il disco su Spotify.
Intanto oggi ha 60 anni Jimmy Sommerville, che fece una cosa indimenticabile e magnetica la prima volta, coi Bronski Beat, poi si arrabattò e sparì presto dalle scene maggiori (ma a me piaceva anche la loro versione di Ain't necessarily so dei Gershwin).

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.