• mercoledì 13 Gennaio 2021

Una canzone dei Norfolk & Western

Che sembra suonata col tamburo che qualcuno ci regalava da bambini a Natale

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, ci si iscrive qui.
Neil Young ha scritto una cosa di solidarietà per gli assaltatori del Campidoglio, "manipolati": «Non siamo nemici. Dobbiamo trovare la via di casa».
C'è un trailer di un nuovo film su Billie Holiday.
Ad Alexis Petridis, il più importante critico pop del Guardian, è piaciuto l'inutile e loffio disco di duetti di Barry Gibb, in cui lui rifà le gran canzoni dei Bee Gees senza alcuna ragione se non di proprie finanze personali.
Ho avuto un amichevole diverbio con Giulia Balducci del Post che oggi ha confessato una sbandata per La canzone nostra, una cosetta uscita ieri con un gran bel titolo e devastata ai miei orecchi dal milionesimo uso di distorsore vocale e vocette di questi anni: un giorno ci guarderemo indietro e ci chiederemo come abbiamo fatto: un po' come ora quando guardiamo i film con la gente che fuma ovunque. Ma le mie critiche sono cadute nel vuoto, come è giusto avvenga per ogni pretesa di argomentazione razionale sulle canzoni.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.