• Mondo
  • martedì 24 Novembre 2020

Da sabato in Francia verranno allentate gradualmente le restrizioni per il coronavirus

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato una diminuzione graduale delle restrizioni per il contenimento del contagio a partire da sabato 28 novembre. Da questa settimana potranno riaprire le piccole attività commerciali e saranno autorizzati spostamenti e attività all’aria aperta entro un raggio di venti chilometri dal proprio domicilio, per un massimo di tre ore. Riapriranno anche i luoghi di culto. Dal 15 dicembre apriranno invece cinema, teatri e musei, ma il coprifuoco nazionale resterà in vigore dalle 21 alle 7. Ristoranti, bar, palazzetti dello sport, discoteche e impianti sciistici rimarranno chiusi “qualunque sia la loro dimensione”. Macron ha annunciato infine che dal 20 gennaio, se possibile, verranno prese in considerazione nuove riaperture.

Le cose da sapere sul coronavirus

(Pascal Le Segretain/Getty Images)