• Mondo
  • lunedì 26 Ottobre 2020

Circa 60mila persone saranno evacuate nel sud della California, a causa di un incendio

Circa 60mila persone saranno evacuate nel sud della California a causa del veloce spostamento di un grande incendio verso l’area in cui vivono. Almeno un altro milione di persone è inoltre senza corrente elettrica. Come ha scritto Associated Press, l’incendio è iniziato nella mattina di lunedì e i forti venti, che in certe aree hanno raggiunto una velocità di circa 100 chilometri orari, lo hanno spinto vicino ad alcune aree residenziali di Irvine, una città di oltre 280mila abitanti. Al momento le cause dell’incendio non sono note.

(Justin Sullivan/Getty Images)