• Italia
  • mercoledì 21 Ottobre 2020

Anche nel Lazio ci sarà un coprifuoco

Inizierà nella notte tra venerdì e sabato e sarà valido dalle 24 alle 5

Nella serata di mercoledì la regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato, insieme con il ministro della Salute Roberto Speranza, un’ordinanza contenente ulteriori misure e restrizioni per contenere i casi di contagio da coronavirus. La misura principale riguarda un coprifuoco che sarà valido «dalla notte tra venerdì 23 ottobre e sabato 24 ottobre» e vieterà – tranne che per alcune eccezioni – gli spostamenti tra le 24 e le 5. In questa fascia oraria, spiega la regione, sarà possibile spostarsi solo per «comprovate esigenze» oltre che per motivi di salute, di necessità e di urgenza. Gli spostamenti dovranno essere motivati attraverso un’autocertificazione, disponibile come allegato all’ordinanza (all’ultima pagina del documento).

L’ordinanza prevede anche, a partire da lunedì 26 ottobre, di «potenziare la didattica digitale integrata nelle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado e nelle Università».

(Cecilia Fabiano/ LaPresse)