• Italia
  • venerdì 2 Ottobre 2020

Nel Lazio dal 3 ottobre sarà obbligatoria la mascherina anche all’aperto

Nel Lazio dal 3 ottobre sarà obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto. L’assessore alla Sanità della regione, Alessio D’Amato, venerdì, durante una conferenza stampa ha detto che il presidente Nicola Zingaretti ha firmato un’ordinanza che prevede l’obbligo, ma da cui sono esclusi i minori sotto i sei anni, chi ha problemi di incompatibilità con l’uso delle mascherine e chi svolge attività motoria.

D’Amato ha spiegato che nel Lazio l’indice Rt nell’ultima settimana è salito a 1,09, appena sopra il livello, considerato critico, di 1. L’assessore ha detto che «la gran parte dei casi sono legati proprio al mancato rispetto dell’uso della mascherina e del distanziamento» e che è necessario fare attenzione alle cerimonie, alle feste e più in generale agli assembramenti. Il presidente della regione Zingaretti, che ha parlato dopo D’Amato, ha chiarito che al momento non si prevede «alcuna forma di contenimento sugli orari dei negozi, locali e pub».

Le cose da sapere sul coronavirus

(ANSA/FABIO FRUSTACI)