• Mondo
  • giovedì 1 Ottobre 2020

In Sudafrica, dopo sei mesi, sono nuovamente permessi i voli internazionali

In Sudafrica, dopo sei mesi, sono nuovamente permessi i voli internazionali, che erano stati sospesi per limitare la diffusione del coronavirus nel paese. I primi voli internazionali sono ripresi giovedì, anche se con alcune limitazioni. I passeggeri in arrivo dovranno consegnare i risultati di un test per il coronavirus eseguito non più di 72 ore prima della partenza; inoltre saranno ancora sospesi i voli di collegamento con paesi considerati ad alto rischio, come Stati Uniti e Russia. Il Sudafrica, fin qui, ha confermato 674.000 casi di coronavirus e 16.734 morti.

(AP Photo/Themba Hadebe)