• Sport
  • giovedì 23 Luglio 2020

Il Brescia è retrocesso matematicamente in Serie B

Con la sconfitta per 3-1 subita mercoledì sera a Lecce, il Brescia è retrocesso matematicamente in Serie B con tre giornate di anticipo. La squadra allenata da Diego Lopez ha infatti 24 punti in classifica, dodici in meno di Genoa e Udinese, quartultime a pari merito e non più raggiungibili. Per il Brescia è stata una stagione più complicata del previsto, segnata dagli esoneri di due allenatori, Eugenio Corini e Fabio Grosso, e i problemi avuti con Mario Balotelli, fuori squadra e mai convocato nella ripresa del campionato. Dopo le retrocessioni in Serie B di Brescia e Spal, rimane da stabilire l’ultima tra Lecce, Udinese, Torino e Genoa.

(Donato Fasano/LaPresse)