Una canzone di Bob Marley

Sabato sono quarant'anni dal concerto di San Siro

(Maurice Hibberd/Evening Standard/Getty Images)

La musica che ascoltano i genitori spesso genera reazioni di ribellismo giovanile o anche solo di annoiata estraneità, simmetriche alle reazioni dei genitori per la musica che ascoltano i figli: la cosa buona è che qualcosa rimane attaccato e come per molte altre cose, si cresce e si riscopre, grati. A me è capitato con Brel e Barbara, e con l'opera: a Lindsay Zoladz del New York Times con gli Steely dan. "Nel giro di un decennio, dad rock è passato da essere un insulto a diventare una specie di complimento". Amazon ha prodotto un breve documentario su Sylvester, per il Pride, Love me like you should. Neil Young mette i pollici sul vinile, quando lo tira fuori dalla busta. Da ragazzo avevo un'amica che viveva tra Pisa e gli Stati Uniti: una volta mi regalò una foto che aveva fatto a Carly Simon durante un concerto che sembrava molto semplice e piccolo, lei fotografata molto da vicino su un palchetto all'aperto, con quella bocca fantastica, e a me ragazzo sembrò pazzesco stare in un paese dove uno poteva trovarsi così di fronte a Carly Simon come se fosse in una balera di Cascina di fronte a Marisa e i Fenomeni. Lei ha compiuto 75 anni oggi. Non la mia amica, nemmeno Marisa: Carly Simon, dico.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.