Le prime pagine di sabato 11 aprile 2020

Il prolungamento delle restrizioni al 3 maggio e le critiche di Conte a Salvini e Meloni e all'accordo raggiunto dall'Eurogruppo

Tutti i giornali di oggi aprono sulla conferenza stampa durante la quale il presidente del Consiglio Conte ha confermato il prolungamento delle restrizioni per il coronavirus (SARS-CoV-2) fino al 3 maggio con l’esclusione di alcune attività che potranno riprendere a partire da martedì prossimo, ha polemizzato con i leader della Lega Salvini e di Fratelli d’Italia Meloni, ha criticato l’accordo raggiunto dall’Eurogruppo sugli aiuti economici dell’Unione Europea, minacciando di non firmarlo se non comprenderà gli eurobond, e ha annunciato la formazione di un gruppo di esperti guidato da Vittorio Colao per programmare la ripartenza economica nella “fase 2”.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali