• Scienza
  • giovedì 13 febbraio 2020

In Antartide è stata registrata per la prima volta una temperatura superiore ai 20 °C

Domenica scorsa in Antartide è stata registrata per la prima volta nella storia una temperatura superiore ai 20 °C, per la precisione di 20,75 °C. La temperatura è stata rilevata da un gruppo di scienziati brasiliani a Seymour Island, un’isola all’estremità settentrionale della penisola antartica, la lingua di terra che dal continente si protende verso il Sud America. È superiore quasi di un grado rispetto al precedente record, registrato nel 1982 sulle isole Orcadi Meridionali. Pochi giorni prima era stata registrata la più alta temperatura di sempre nell’Antartide continentale: 18,3 °C, alla base di ricerca argentina Esperanza.

Negli ultimi cinquant’anni secondo i dati dell’OMM – l’Organizzazione meteorologica mondiale – le temperature medie dell’Antartide sono cresciute di almeno 3 °C e l’87 per cento dei ghiacciai vicini alla costa occidentale si è rimpicciolito, in particolare negli ultimi 12 anni. In questo periodo dell’anno in Antartide è estate.

(Mario Tama/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.