• Mondo
  • lunedì 20 gennaio 2020

È crollato un ponte su un fiume in Indonesia: ci sono nove morti e un disperso

Un ponte pedonale su un fiume è crollato sull’isola di Sumatra, Indonesia, a causa delle forti piogge che hanno provocato l’ingrossamento dei corsi d’acqua: nove persone sono morte, e c’è ancora un disperso. Secondo un portavoce dell’agenzia che si occupa dei disastri naturali il crollo potrebbe essere stato causato da un assembramento di 30 persone, perlopiù studenti, che si erano radunati sul ponte per osservare il fiume in piena.

Una squadra di soccorso lungo fiume dove è crollato il ponte sull'isola di Sumatra. (Disaster Mitigation Agency of Bengkulu Province’s Kaur District.via AP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.