Il governo nominerà la professoressa Milena Santerini come “Coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo”

Il primo ministro Giuseppe Conte ha annunciato su Twitter che oggi il consiglio dei ministri nominerà un “Coordinatore nazionale per la lotta contro l’antisemitismo”, una nuova carica che verrà affidata alla professoressa Milena Santerini.

Santerini ha 66 anni e nel 2013 era stata eletta alla Camera con Scelta Civica per l’Italia. È professoressa ordinaria di Pedagogia all’Università Cattolica di Milano. È anche vicepresidente della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano, membro del Consiglio Didattico Nazionale del Museo della Shoah di Roma e del CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea). Nel 2019 era stata inoltre nominata Cavaliere al merito della Repubblica.

(ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI)