L’ex ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti ha annunciato di aver lasciato il Movimento 5 Stelle

L’ex ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti – che si era dimesso prima di Natale per i pochi fondi ottenuti dal suo ministero con la legge di bilancio – ha annunciato di aver lasciato il Movimento 5 Stelle e di essere passato al “gruppo misto” della Camera, quello di cui fanno parte i parlamentari di partiti molto piccoli e quelli che non appartengono a nessun partito. Fioramonti ha annunciato la sua decisione con un messaggio su Facebook in cui ha difeso la sua decisione di dimettersi e ha detto di essere «molto deluso» dal Movimento 5 Stelle.

 

Lorenzo Fioramonti, Palazzo dei Congressi, Roma, 19 marzo 2019. (ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)