Tesla costruirà il suo stabilimento europeo vicino a Berlino

La produttrice di auto elettriche Tesla costruirà il suo primo stabilimento in Europa vicino a Berlino, in Germania. Lo ha annunciato il CEO dell’azienda Elon Musk a un evento di premiazione che si è tenuto martedì proprio in Germania, a cui hanno partecipato anche i vertici delle più grandi case automobilistiche tedesche.

Musk ha detto che vuole costruire anche un centro di ingegneria e di design, sempre nelle vicinanze di Berlino, e aveva già annunciato in precedenza di essere interessato ad aprire uno stabilimento in Europa, anche se non era ancora noto il luogo. «Tutti sanno che l’ingegneria tedesca è eccezionale, e in parte è per questo che abbiamo deciso di costruire la nostra Gigafactory europea in Germania», ha detto Musk. “Gigafactory” è il nome con cui Tesla si riferisce ai propri stabilimenti dove vengono prodotte e messe a punto le batterie delle auto e le auto stesse. Quella in Europa sarebbe la quarta Gigafactory di Tesla, dopo le due costruite negli Stati Uniti e la terza in costruzione in Cina, a Shanghai.

Elon Musk, a sinistra, che parla con Herbert Diess, presidente del CDA di Volkswagen, all'evento del 12 novembre (J'rg Carstensen/picture-alliance/dpa/AP Images)