• Italia
  • giovedì 31 Ottobre 2019

Una donna è stata trovata morta negli uffici del Comune di Zandobbio (Bergamo)

Una donna di 59 anni, impiegata dell’ufficio tecnico del Comune di Zandobbio, in provincia di Bergamo, è stata trovata morta giovedì verso le 14 nel suo ufficio. Secondo Repubblica, sul corpo della donna, che si chiamava Bruna Caligari, sono state notate alcune ferite al petto e al collo, «forse provocate da una forbice»; «i colleghi degli altri uffici non hanno sentito rumori sospetti, ma solo un tonfo». I carabinieri di Bergamo e Trescore Balneario stanno indagando sull’accaduto.

(LaPresse - Francesco Moro)