• venerdì 18 Ottobre 2019

Una canzone di Bill Fay

Peter Tosh è stato per molto tempo, prima di essere un po' dimenticato, il numero due del reggae giamaicano dopo Bob Marley, con cui suonò e cantò nei Wailers. Anche lui è morto presto, a 43 anni nel 1987, ucciso in una terribile e sanguinosa rapina a casa. Avrebbe compiuto 75 anni domani. La sua cosa più famosa è un gran pezzo di reggae-pop con Mick Jagger, Don't look back (una cover dei Temptations).
La settimana scorsa è uscito un disco nuovo degli Elbow, band di Manchester arrivata quando il periodo delle band di Manchester stava passando, ma che ha fatto un po' di buone cose fino a un ultimo disco molto bello due anni fa. Invece tra una settimana esce un disco nuovo dei Cigarettes after Sex, che sono piuttosto notturni e avevano fatto questa.
E, ehi, grazie per le mail gentili che ho ricevuto in risposta a queste chiacchiere, per meriti altrui.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.