• Sport
  • giovedì 10 Ottobre 2019

Il pugile statunitense Errol Spence si è ferito gravemente in un incidente d’auto

Il pugile statunitense Errol Spence si è ferito gravemente in un incidente d’auto. L’incidente è avvenuto giovedì mattina a Dallas, intorno alle 3 ora locale: l’auto che stava guidando Spence, una Ferrari, è finita nella corsia opposta mentre viaggiava oltre il limite di velocità e si è poi ribaltata diverse volte. Spence è stato ricoverato in terapia intensiva ma non è in pericolo di vita, ha detto la polizia. Spence ha 29 anni ed è uno dei pugili più forti al mondo. Gareggia nella categoria dei pesi welter (quella per chi pesa meno di 69 chili) ed è campione della WBC e della IBF, due delle più importanti organizzazioni di boxe.

Errol Spence (AP Photo/Ringo H.W. Chiu, File)