• Mondo
  • domenica 8 settembre 2019

Cinque persone sono morte in Corea del Nord e tre in Corea del Sud a causa del tifone Lingling

Almeno cinque persone sono morte in Corea del Nord a causa del passaggio del tifone Lingling, ha detto la televisione di stato nordcoreana KCNA. La grande perturbazione ha attraversato anche parte della Corea del Sud, causando la morte di tre persone e rendendo necessaria la cancellazione di centinaia di voli aerei. Decine di migliaia di abitazioni sudcoreane sono rimaste inoltre prive di corrente elettrica per diverse ore. La Corea del Nord non ha fornito molte altre informazioni sui danni causati da Lingling, soprattutto alle coltivazioni. Il tifone ha raggiunto la penisola coreana sabato, portando piogge intense e venti fino a 140 chilometri orari. La perturbazione si è poi indebolita nelle prime ore di domenica, e ha raggiunto la Cina.

Seul, Corea del Sud (Ryu Hyung-suck/Yonhap via AP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.