• Mondo
  • giovedì 22 Agosto 2019

L’ex portavoce della Casa Bianca Sean Spicer parteciperà all’edizione americana di “Ballando con le stelle”

L’ex portavoce della Casa Bianca Sean Spicer parteciperà all’edizione americana di Ballando con le stelle, il talent show in onda in diversi paesi del mondo nel quale le celebrità si sfidano in gare di danza in coppia con ballerini professionisti. Spicer rimase in carica dall’insediamento del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, nel gennaio del 2017, fino al luglio dello stesso anno, quando fu sostituito con Sarah Huckabee Sanders: nel suo breve mandato si fece notare per aver sostenuto una serie di falsità – la più famosa fu che la cerimonia di insediamento fosse stata la più partecipata di sempre – e per il suo temperamento irascibile.

Diventò per questo uno dei volti più visibili del primo periodo dell’amministrazione Trump, anche grazie a un’apprezzata imitazione della comica Melissa McCarthy al Saturday Night Live. Nel 2016 Rick Perry, segretario dell’Energia dell’amministrazione Trump ed ex governatore del Texas, aveva a sua volta partecipato al talent.

(John Lamparski/Getty Images)