Le prime pagine di oggi

Il voto di oggi al Senato sulle mozioni sulla TAV, la morte di Toni Morrison, e il divieto di sedersi sulla scalinata di Trinità dei Monti

Le divisioni nella maggioranza di governo sono in apertura su quasi tutti i giornali di oggi, con il voto di oggi al Senato sulle mozioni sulla TAV, con Lega e Movimento 5 Stelle su posizioni opposte, e le richieste sulla manovra economica del ministro dell’Interno Salvini, che ieri ha incontrato i sindacati e annunciato l’abolizione degli 80 euro per gli stipendi più bassi decisi dal governo Renzi. Il Secolo XIX titola invece sulla prescrizione decisa dalla Cassazione per il fondatore della Lega Nord Bossi e l’ex tesoriere Belsito per il reato di truffa, mentre il Manifesto apre sulla morte di Toni Morrison.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.