• Sport
  • venerdì 2 agosto 2019

Stephanie Frappart sarà la prima donna ad arbitrare una finale maschile della UEFA

La UEFA — l’organo che governa il calcio professionistico europeo — ha affidato l’arbitraggio della Supercoppa tra Liverpool e Chelsea alla francese Stephanie Frappart, che diventerà quindi la prima donna ad arbitrare una finale maschile organizzata dalla UEFA. Frappart ha 35 anni e lo scorso aprile aveva arbitrato per la prima volta una partita di Ligue 1 maschile, la prima divisione del campionato francese. Il 7 luglio era stata scelta dalla FIFA per arbitrare la finale dei Mondiali di calcio femminili disputata a Lione tra Stati Uniti e Olanda. Il prossimo 14 agosto, alla Vodafone Arena di Istanbul, dirigerà la partita tra la vincitrice della Champions League e la vincitrice dell’Europa League con le assistenti Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal.

(Richard Heathcote/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.