• Mondo
  • domenica 28 Luglio 2019

Il dissidente russo Alexei Navalny è stato ricoverato per una forte reazione allergica avuta mentre si trovava in carcere

Domenica mattina Alexei Navalny, leader dell’opposizione russa, è stato ricoverato in un ospedale di Mosca a causa di una forte reazione allergica avuta mentre si trovava in carcere. Non si sa ancora cosa abbia scatenato la reazione, ma Leonid Volkov, collaboratore di Navalny, ha detto che lo stesso Navalny aveva avuto una simile reazione allergica dopo avere scontato il mese scorso una breve condanna nella stessa cella. Navalny era stato condannato a scontare 30 giorni di carcere la scorsa settimana, dopo che aveva indetto una manifestazione di protesta non autorizzata per il 27 luglio, nella quale sono poi state arrestate più di 1.300 persone.

Alexei Navalny (AP Photo/Pavel Golovkin)