• Mondo
  • giovedì 9 maggio 2019

La polizia di Los Angeles ha arrestato un uomo in possesso di oltre mille armi da fuoco

La polizia di Los Angeles, California, ha sequestrato più di mille armi da fuoco trovate in una casa nel quartiere di Holmby Hills. La polizia aveva ottenuto un mandato di perquisizione in seguito a un’indagine sulla produzione e vendita illegale di armi da fuoco, che hanno portato all’arresto di un uomo: le leggi della California vietano la produzione, la vendita, l’importazione e il trasporto di fucili d’assalto, un tipo di arma trovata tra quelle sequestrate dalla polizia. Insieme alle armi, nella casa c’erano anche diverse munizioni e l’attrezzatura per la produzione di fucili e pistole.

 

(KCBS/KCAL-TV via AP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.