• Sport
  • mercoledì 1 maggio 2019

Il calciatore Iker Casillas è stato ricoverato per un infarto

Mercoledì pomeriggio il portiere spagnolo Iker Casillas è stato ricoverato per un infarto miocardico avuto nel corso di un allenamento con il Porto, la squadra portoghese con cui gioca dal 2015. Casillas, che fra due settimane compirà 37 anni, è stato trasportato in un ospedale privato di Porto, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Il club ha comunicato che si trova fuori pericolo e le sue condizioni sono stabili e sotto controllo. La sua stagione è da considerarsi però conclusa: salterà quindi le ultime tre giornate di campionato, dove il Porto si giocherà il titolo nazionale con i rivali del Benfica.

(Paolo Bruno/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.