Le prime pagine di oggi

Lo stupro di Viterbo, il messaggio di al Baghdadi, e le elezioni amministrative in Sicilia

Le notizie in apertura sui principali quotidiani di oggi sono diverse: alcuni si occupano dello stupro di una donna a Viterbo da parte di due esponenti di Casa Pound e delle polemiche politiche sul partito neofascista, altri ipotizzano possibili intese future fra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico. Repubblica apre sui dati su giovani e lavoro, in occasione del primo maggio, il Manifesto titola sulla vittoria del Partito Socialista nelle elezioni politiche in Spagna, il Giornale segue la vicenda del sottosegretario Siri e dell’incontro per ora rinviato con il presidente del Consiglio Conte, il Fatto intervista il ministro dell’Economia Tria, e il Mattino e il Giornale di Sicilia commentano i risultati delle elezioni amministrative in alcuni comuni siciliani.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.