• Mondo
  • martedì 23 aprile 2019

Almeno 54 minatori sono dispersi dopo una frana in Myanmar

Una frana ha coperto di fango un accampamento in cui stavano dormendo almeno 54 minatori di una miniera di giada nello stato Kachin, in Myanmar: per ora sono stati recuperati tre corpi, tutti gli altri sono dispersi. La polizia ha detto che la frana ha creato un “lago di fango”, che ha travolto anche 40 veicoli. Le frane nelle miniere di giada sono frequenti in Myanmar, dove uccidono decine di persone ogni anno.

(Zaw Moe Htet via AP)
TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.