• Sport
  • martedì 9 Aprile 2019

Stefano Pioli si è dimesso da allenatore della Fiorentina

La dirigenza della Fiorentina ha comunicato di aver ricevuto le dimissioni del suo allenatore da inizio stagione, Stefano Pioli, e di aver affidato temporaneamente la squadra all’allenatore in seconda Giacomo Murelli. La decisione di Pioli sembra essere stata in parte motivata dal comunicato diffuso lunedì dalla Fiorentina che gli chiedeva di gestire «con la competenza e la serietà che ha dimostrato nella prima parte del campionato» l’attuale momento negativo della squadra, dopo i risultati piuttosto deludenti delle ultime settimane. Nonostante l’andamento della squadra fosse calato, fra Pioli, i giocatori e l’ambiente fiorentino c’era un rapporto molto solido, dovuto anche alla morte di Davide Astori, avvenuta circa un anno fa, dopo la quale la squadra aveva stretto una sorta di patto nel nome del suo ex capitano.

(Gabriele Maltinti/Getty Images)