• Sport
  • domenica 31 Marzo 2019

Il campione di slittino e downhill Corrado Hérin è morto in un incidente aereo con il suo ultraleggero in Valle d’Aosta

Il campione di slittino e downhill Corrado Hérin è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato con il suo aereo ultraleggero nei pressi di Torgnon, in Valtournenche (Valle d’Aosta). Hérin aveva 52 anni e stava partecipando ad alcuni festeggiamenti con lo Sci Club Torgnon: con un’altra persona, era decollato con l’ultraleggero per lanciare coriandoli sulla festa. L’aereo è però precipitato a terra, causando la morte di Hérin e il ferimento del passeggero. Hérin aveva vinto numerose gare di slittino, ottenendo anche due ori ai Campionati del mondo nel doppio, con Almir Bétemps. Si era poi appassionato di mountain bike e aveva partecipato a numerose gare di dowhnill, vincendo anche una medaglia di bronzo ai Campionati del mondo di Vail, negli Stati Uniti. Nel 1997 aveva vinto la Coppa del mondo di mountain bike. Ultimamente si era dedicato al sorvolo dei ghiacciai in ultraleggero.

(YouTube)