Le prime pagine di oggi

Le divisioni nel governo su autonomia e TAV, le accuse dell'ex avvocato di Trump, e il depistaggio nel caso Cucchi

Ci sono notizie diverse in apertura sui giornali di oggi: alcuni si occupano delle divisioni nel governo sul provvedimento sull’autonomia delle regioni, altri della conversione in legge da parte del Senato del decreto legge su “quota 100” e reddito di cittadinanza. Il Manifesto e il Fatto seguono il processo per la morte di Stefano Cucchi, con nuove accuse di depistaggio ai carabinieri, Repubblica apre sulle accuse di Michael Cohen a Donald Trump nella sua deposizione al Congresso, il Giornale e la Gazzetta del Mezzogiorno titolano sul rapporto della Commissione Europea, preoccupata per gli effetti della legge di bilancio italiana, e la Verità si occupa ancora delle accuse ai genitori di Matteo Renzi.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.