• TV
  • martedì 26 febbraio 2019

La 91ª cerimonia degli Oscar ha avuto il 12 per cento di spettatori in più rispetto a quella del 2018

La 91esima cerimonia degli Oscar è stata vista da 29,6 milioni di persone negli Stati Uniti. Si tratta del 12 per cento di spettatori televisivi in più rispetto a quella dell’anno scorso ed è la prima volta in cinque anni che gli spettatori aumentano anziché diminuire. La cerimonia degli Oscar è stata trasmessa come sempre negli ultimi anni da ABC, che è di proprietà della Disney. Si è trattato di una cerimonia più breve del solito, soprattutto perché non c’era un presentatore. Come sempre quando si tratta di spettatori negli Stati Uniti, i dati sono stati diffusi dalla società Nielsen.

 

Una riproduzione di una statuetta nei pressi della Kodak Arena di Los Angeles (ANGELA WEISS/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.